Jerome Faucheur

Jerome Faucheur è nato Lille nel 1953 e giovanissimo ha intrapreso lo studio dell’organo. A 13 entrò nella classe di Jeanne Joulain presso il CNR e nel 1974 ottenne la medaglia d’oro per la parte d’organo e di improvvisazione. Parallelamente ottenne il Primo Premio d’Organo al Concorso della Musica di Royaume e il Diploma Superiore d’Organo presso l’Istituto di Musica Sacra di Rouen. A completamento della sua formazione Faucheur si è perfezionato con Jean Langlais e Rolande Falcinelli e dal 1970 è organista titolare presso la chiesa di Bondues nelladiocesi di Lille, dove nel 2004 è stato costruito un nuovo grande organo. Jerome Faucheur è stato professore d’organo presso il Conservatorio municipale di Hazebrouk e Comines per 40 anni formando oltre 250 musicisti e proprio in veste di didatta ha scritto un importante metodo d’organo tradotto in più lingue. La sua carriera concertistica l’ha visto protagonista in tutto il mondo, Europa, Stati Uniti, Canada, Australia, Hong Kong e Singapore, presso i più prestigiosi festival internazionali. Dopo trentaquattro anni era il 30 aprile 1984 il maestro Faucheur ritorna a Santa Rita, egli infatti fu tra i primi organisti a dare il via alla storia del Festival Organistico Internazionale suonando nell’edizione numero uno del 1983/84 che si svolgeva con il vecchio e modesto organo sito in cantoria e del quale ora non restano che le canne  di   facciata   ancora   visibili.  Il vecchio organo fu ampliato e trasferito nella chiesa di Sant’Antonio a Sestri Levante nel 1995 e ancora oggi è possibile ascoltarne la voce .

×
COOKIES

Questo sito non utilizza alcun cookies di profilazione.

Sono invece utilizzati cookies normali per la navigazione sul nostro sito.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.

Anche le informazioni inviate nel modulo contatti saranno strettamente private e non cedute a terzi per scopi pubblicitari o diversi.

AVVISIAMO TUTTI I VISITATORI CHE WWW.SANTARITAORGANFESTIVAL.IT

NON EFFETTUA ALCUNA RICHIESTA DI DENARO VIA EMAIL.

EVENTUALI RICHIESTE FRAUDOLENTE SONO DA CESTINARE IMMEDIATAMENTE.

GRAZIE PER L'ATTENZIONE E BUONA NAVIGAZIONE